Giglio Island

L'isola del Giglio è la più bella delle 7 perle del Parco dell'Arcipelago Toscano. Non si può resistere al desiderio di tuffarsi nelle sue acque cristalline, resistere alla magia dei suoi borghi e della sua natura incontaminata. Ci sono delle bellissime spiagge, moltissime cale e scogliere levigate. Dista un'ora da Monte Argentario.
porto.jpg

Giglio Porto

 

Il variopinto punto di sbarco dell'isola accoglie con la sua tipicità e la sua elegante promenade, vi sorprendera per la trasparenza del mare, malgrado essere un porto a tutti gli effetti.

Da qui puoi prendere un battello-taxi che ti accompagnerà in una spiaggia o in una baia a tua scelta.

Campese.jpg

Campese

 

La spiaggia più grande dell'isola, nell'omonima baia mozzafiato, disegnata ad arte dalla natura, con un faraglione, e dalla storia, con la sua stupenda torre medicea.

Tra indimenticabili tramonti, Campese offre una vacanza all'insegna del vero rapporto con il mare.

Qui e possibile praticare vari sport acquatici.

Castello_edited_edited.jpg

Giglio Castello

 

Tutti gli abitanti dell'isola, chiamano Giglio Castello "il paese", infatti, oltre ad essere il capoluogo, rappresenta l'identita storica della comunita isolana, ancora oggi palpabile. Un vero castello, abitato normalmente tutto l'anno, con un complesso e magico intreccio di vicoli e cantine, responsabili di tanti nuovi amori.
Qua si possono ancora gustare cibi tipici ed il famoso vino Ansonaco, di colore ambrato e re dell'isola.